Come e quando comunicare

Post efficace: come e quando crearlo

Nella gestione della pagina del salone è sufficiente prestare attenzione ad alcuni particolari per vedere le interazioni ai post aumentare. Sono i dettagli infatti che fanno la differenza, ma è molto comune sottovalutarli anche se sono sotto gli occhi di tutti, ma non preoccuparti sei in buona compagnia in quanto anche i migliori social media manager alle volte li perdono di vista.

Ogni comunicazione va eseguita nel modo corretto ma anche nel momento giusto. 

Facciamo qualche esempio

Immagina di dover pubblicizzare una tisana per rilassarsi e dormire meglio, quale effetto avrebbe la campagna se decidessi di utilizzare un camioncino ed un megafono per percorrere le strade della città, e individuassi nella mezzanotte l’orario per divulgare il messaggio?

Probabilmente rischieresti il linciaggio da parte di persone assonnate ma inviperite, svegliate dal fracasso della “tisana rilassante”.

E che riscontro potrebbe avere una campagna di volantinaggio e affissioni all’interno di una scuola durante il periodo delle vacanze estive?

Lo sappiamo, abbiamo volutamente esagerato le situazioni rendendole quasi grottesche, ma spesso i concetti appaiono più chiari estremizzando e provocando un’emozione. Entriamo nel dettaglio e ragioniamo nel mondo social tenendo a mente gli esempi appena trattati.

Analizziamo i due esempi

Nel primo caso abbiamo due errori fondamentali, stiamo comunicando con il nostro pubblico in netto contrasto con quelli che sono i valori del prodotto venduto, nello specifico utilizziamo un mezzo chiassoso e “urlato” per comunicare relax e tranquillità, inoltre lo stiamo facendo in un momento nel quale i potenziali clienti non solo non sono pronti ad ascoltare ma sono infastiditi dal tipo di comunicazione.

Nel secondo caso invece l’errore è chiaro ed inequivocabile, stiamo comunicando con il nostro pubblico quando non c’è nessuno ad ascoltare.

Come comunicare

Il modo corretto di comunicare con i propri clienti è personale e va affinato nel tempo, ma ci sono linee guida che possono rendere più semplice scrivere un post nel modo corretto, con il tono di scrittura giusto e nel momento migliore, il tutto per aumentare le probabilità che gli utenti della nostra pagina possano vedere i nostri post ed interagire.

esempio

Se ad esempio arriva in salone un nuovo trattamento composto da elementi naturali che rispettano l’ambiente e la salute delle persone il testo potrebbe essere questo:

Novità naturale
Bellezza e benessere per i tuoi capelli, sono arrivati in salone nuovi prodotti bio, capelli lucenti e cute fresca con un trattamento green che adorerai.

Prenota subito il tuo percorso sensoriale
Michela cell 335 0000000
m.me/salonepinconhair

Ma attenzione utilizzare a sproposito parole e testi che funzionano è controproducente, se per assurdo ogni post dovesse iniziare con “Novità”, l’effetto wow della parola perderebbe presto la sua efficacia e i post diventerebbero quasi fastidiosi alla vista degli utenti.

Ora che abbiamo individuato cosa fare e cosa evitare concentriamoci su quando postare. L’esempio estremo della scuola calza a pennello sui social, per ottimizzare l’efficacia dei post è necessario crearli nei momenti migliori della giornata, ma attenzione non esiste nessuno standard, nessuna formula magica, è sufficiente osservare quando la vostra pagina è più visitata e di conseguenza concentrare la creazione o la programmazione dei post in quei momenti.

Come sapere quando postare

Avere il parametro che indica quando postare foto e video è più semplice di quanto pensi, non dovrai seguire la tua pagina h 24 annotando su un taccuino i momenti in cui gli utenti metto un like o commentano i post, basterà scaricare da Google Play o dall’Apple Store del tuo telefonino una piccola app che ti darà un sacco di informazioni sui comportamenti degli utenti. L’app si chiama Facebook Analytics e per installarla ed attivarla basta seguire i passaggi riportati nelle schermate qui sotto

Nell’ultima schermata è possibile notare delle fasce orarie più scure in corrispondenza di giorni diversi, ecco quelli sono i momenti migliori per pubblicare su quella pagina, nel tuo caso saranno altri e dipenderanno dal comportamento delle tue clienti e utenti.

Questi particolari possono influenzare le interazioni delle tue clienti e dei tuoi utenti e rendere la tua comunicazione sempre più efficace.